Galvano

L'elettrodeposizione galvanica dell'oro è una tecnica oramai ampiamente utilizzata da noi per soluzioni protesiche di alto livello qualitativo.

Con essa si possono sfruttare tutte le possibilità estetiche della ceramica dentale, contando sull'interfaccia di oro depositato sul moncone in grado di garantire, nel contempo, il massimo grado di precisione marginale.

 

Nel nostro laboratorio questa metodica è prevalentemente utilizzata per realizzare protesi amovo-movibili, con la tecnica delle corone telescopiche e coniche

Galvanizzando le corone secondarie sulle primarie, infatti, si raggiungono una frizione ed una tolleranza ottimali in confronto alle procedure legate a fusione di metallo.

Quando usare galvano

° Quando cercate un risultato estetico eccellente, grazie al colore di base ideale per tutti i tipi di ceramica dentale.

° Quando desiderate valorizzare la biocompatibilità ottimale e la massima sicurezza per i Vostri pazienti.

° Quando volete effettuare una preparazione conservativa, soprattutto nella zona dei denti frontali, grazie allo spessore estremamente ridotto delle cappette.

° Quando avete necessità di eseguire una preparazione subgengivale: nessuna irritazione o colorazione dei tessuti è garantita dal bordino d'oro antiallergenico.

Tecnica di preparazione raccomandata

Ogni tecnica di preparazione è concessa.

Controindicazioni:

° Bruxismo

° Mancanza di sostanza dentale (es. moncone fratturato), che non può essere sostituita da un'adeguata costruzione dell'armatura in metallo, come accade nel Captek o nella metallo-ceramica